Ricette ed informazione sul mondo della cucina naturale crudista.

lunedì 27 aprile 2009

Frullato depurativo con argilla













Questo frullato è un concentrato di frutti depurativi e remineralizzanti, aiuta a sciogliere il muco e fornisce al corpo una più che buona quantità di vitamine tra cui spicca sicuramente la C , presente in buone quantità in tutti e 3 i frutti che compongono la preparazione.

Il frullato di arance, kiwi e limone dai tre colori arancione verde e giallo è ricco di flavonoidi, sali minerali , acidi organici come quello citrico e tartarico. Un insieme di sostanze che scatenano e favoriscono processi depurativi di tutto l'organismo, andando a rafforzare le difese immunitarie per mantenere il benessere.

L'argilla aggiunta al frullato è un ottima rimineralizzante e purificante dell'organismo intero, andando a ripulire l'intestino da tossine e muco, svolgendo una forte azione vivificante come possiamo vedere in un precendente post:
http://tuttocrudo.blogspot.com/2008/06/largilla-panacea-naturale.html
Il gusto del frullato copre bene il sapore dell'argilla , per cui va benissimo anche per chi non gradisce il particolare sapore di questa terra curativa.


Un ottima base per una colazione super al mattino! Sfruttando le particolarità della frutta acida al mattino per disintossicare e purificare nelle prime ed importantissime ore della giornata.


Ingredienti:
  • 2 Arance
  • 1 kiwi maturo
  • 1 limone piccolo
  • 1 cucchiaino di argilla verde super ventilata
Preparazione:
Sbucciare le arance , il limone ed il kiwi e fare tutto a pezzettoni, mettere nel frullatore ed aggiungere un cucchiaino raso di argilla verde super ventilata.
Frullare sino ad avere un composto bello liquido.
Aggiungere se gradito del dolcificante naturale a piacere.
(no aspartame, ed altri sintetici)

NOTA: l'argilla non è da utilizzarsi ogni giorno ma solo per brevi periodi di cura e disintossicazione. Nonostante non sia assolutamente pericolosa, ne deve essere usata una piccola quantità solo nel momento di bisogno e nel caso di conoscano le sue proprietà. Particolare attenzione nelle persone con problemi di stitichezza in quanto l'argilla intasa e non è indicata nel caso, anche se quantità così basse sono innocue per la maggiore.
Online e nelle librerie con sezione benessere si possono trovare alcuni libri che trattano con competenza l'argomento "argilla" elencandone modi d'uso e caratteristiche.

5 commenti:

yari ha detto...

Non ho mai provato ad assumere argilla come depurante. Proverò. Ti ho risposto riguardo alle foto.

Anonimo ha detto...

Domani inizierò la giornata con questo frullato!
Dato che a colazione ho molta fame,potrei aggiungere qualcosa da mangiare?
Miriam

Sardinianguy ha detto...

Beh spicchi di arancia dolce sarebbero l'ideale... magari mela o comunque frutta acida per stare in tema col frullato e digerire meglio..

Martina ha detto...

puo' andare bene per un bimbo di 2 anni? mio figlio ha un po' di tosse da un mese e mezzo (non siamo vegani ne' crudisti io mi sto avvicinando alla dieta vegana e a lui cerco di non dare carne nè pesce ma assume un po' di formaggio e uova, oltre a cereali, legumi ecc)
grazie

Bioecomen ha detto...

Non è un rimedio contro la tosse, e no, non va bene per i bambini. Lo si può fare, ma sotto controllo di un naturopata.