Ricette ed informazione sul mondo della cucina naturale crudista.

mercoledì 4 giugno 2008

Eccoci al primo post del blog





Eccoci qua, dopo la bellissima esperienza del mio primo blog BioEcoCosmesi al maschile dedicato alla cosmetica naturale oramai ben avviato, ora mi occupo con tempo alla mia seconda passione, la Cucina Cruda.
Studiando per anni terapie naturali , cucina vegetariana, cucina vegana, ho scoperto che su una cosa tutti gli autori dei libri e gli studiosi erano d'accordo, designandola come la dieta più corretta per gli esseri umani, la cucina crudista.
  • Bene, cosa è la cucina crudista?
La cucina crudista è una cucina semplice, che si avvale solo di frutta e verdura cruda, senza l'uso dei fornelli. Direte voi, e allora cosa mangi, solo frutta e verdura? come fai a vivere senza carne pasta cereali ecc?? Queste sono le classiche domande che mi porgono ogni giorno le persone che mi conoscono. Ma dietro frutta e verdura cruda c'è un mondo di ricette e fantasia strepitosi , tutte da assaggiare e provare. La gente pensa che è monotono mangiare solo frutta e verdura, pensando di mangiare solo mele e banane e lattuga a pranzo, ma non è così. Ci sono tantissimi tipi di frutti diversi, tantissime verdure tutte pronte per nuove ricette da assaporare. Ma la cosa forse più curiosa tra tutte queste, e che dopo che si inizia a mangiare solo crudo, non desiderete altro. La voglia di mangiare 'carne, pasta, alimenti pronti , pesce, prodotti a base di farina, amidi , fritture ecc.' passerà naturalmente quasi da subito, verrà voglia di mangiare solo frutta e verdura fresca e "viva". Capirete che tutte le cose che prepariamo con il calore, a volte anche cucinate per ore sotto il calore, denaturano il cibo. Si perdono vitamine, minerali , le proteine si denaturano.Cibi non commestibili per l'uomo diventano commestibili con l'ausilio del fuoco , come i cereali , la carne e gli altri ortaggi non commestibili crudi. Ci vuole poco a capire che la cottura non è adatta al consumo umano, come ben vedete nessun animale cuoce le proprie cose prima di mangiarle. Vedrete le preperazioni cotte con altri occhi e capirete veramente la differenza tra naturale e non. Mi occuperò di scrivere ricette e informazioni utili per iniziare la cucina cruda naturale sperando di essere chiaro ma allo stesso tempo descrittivo.
Non mi resta che augurarvi una buona lettura ed una giusta dose di informazione, in un mondo sempre incentrato sul consumismo, la disinformazione e le malattie.

1 commento:

LaGolosastra ha detto...

Segnalazione: c'è qualcuno in giro che si diverte a scopiazzare i post dai blog altrui per pubblicarli sul proprio sito/blog.
Prova a dare un'occhiata qui:
http://cucina.arely.it/category/general/page/122/

Scusa il disturbo e buona serata!
Cri